A Fuori Sacco

Bambini piacentini sempre più sedentari tra tablet e inquinamento cittadino

15 novembre 2017

20171115-230149.jpg

Si muovono pochissimo, ma trascorrono ore su smartphone e tablet. E a scuola ci vanno accompagnati dai genitori in macchina anche a quattordici anni. Si ammalano di rinite allergica e un po’ meno di asma. È questo il quadro preoccupante dei bambini piacentini tracciato dalla trasmissione Fuori Sacco che ha inaugurato la quarta stagione su Telelibertà con una puntata tutta dedicata alla salute dei più piccoli.

A confrontarsi e a rispondere alle domande della direttrice e del vicedirettore di Telelibertà e Liberta.it Nicoletta Bracchi e Michele Rancati sono stati i pediatri Roberto Sacchetti e Giuseppe Gregori, Alessandra Bonomini di Ceas Infoambiente, Giorgio Chiaranda dell’Ausl e gli studenti del liceo Respighi Umberto Guglielmetti e Filippo Prazzoli.

Le repliche di Fuori Sacco andranno in onda giovedì alle 9.00, venerdì alle 17.30 e alle 23.00, sabato alle 20.30.

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE