Lungometraggio

Bobbio Film Festival, seconda serata : “Manuel”, di Dario Albertini con Andrea Lattanzi

5 agosto 2018


Seconda serata per l’edizione 2018 del Bobbio Film Festival, con “Manuel”, il primo lungometraggio del documentarista Dario Albertini, ospite del Festival insieme al protagonista Andrea Lattanzi.
Il giovane Manuel, diventato maggiorenne, esce da una casa famiglia e la realtà che si trova di fronte oscilla tra il desiderio di essere libero e la possibilità di ricucire un rapporto con la madre detenuta.
Interpretato da Andrea Lattanzi, Francesca Antonelli, Renato Scarpa, “Manuel” ha ottenuto durante l’inverno diversi premi e riconoscimenti sia in Francia che in Belgio ed è uscito nelle sale italiane a maggio.  Introducendo la serata, Dario Albertini ha ricordato che il film nasce come proseguimento ideale del documentario “La Repubblica dei ragazzi”, uscito nel 2015 e ambientato nell’omonima casa-famiglia, che ha sede vicino a Civitavecchia.
Andrea Lattanzi ha commentato così: “È il mio primo lungometraggio e il primo ruolo da protagonista e me lo ricorderò per sempre”.

La rassegna prosegue lunedì 6 agosto con “Metti la nonna in freezer”, uno dei successi della stagione, con protagonisti famosi come Miriam Leone e Fabio De Luigi, è diretto da Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, che saranno gli ospiti della serata di domani. Ispirato ad un vero fatto di cronaca, quest’opera prima approfitta della confezione della commedia leggera per parlare di una serie di problemi dell’Italia di tutti i giorni: pesantezza burocratica della Pubblica Amministrazione, truffa, corruzione, precariato, clientelismo. Nella sua semplicità, un esordio interessante che funziona bene grazie ad una narrazione non banale.

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE