Confermato alla guida

Fondazione di Piacenza e Vigevano, Toscani rieletto presidente all’unanimità

26 maggio 2017

Massimo Toscani è stato riconfermato alla guida della Fondazione di Piacenza e Vigevano. L’elezione alla presidenza dell’ente di via S. Eufemia è avvenuta da parte del Consiglio Generale all’unanimità. Era stato lo stesso “parlamentino” ad avanzare ufficialmente la richiesta di ricandidatura a Toscani, nei primi giorni di maggio, al termine dell’iter per la nomina dei nuovi componenti del Consiglio Generale.

A scrutinio concluso un lungo applauso ha sancito la rielezione del presidente, che ha preso la parola illustrando obiettivi e strategie del suo secondo mandato. Nel sottolineare come l’ente abbia tra i suoi fini principali gli interventi nel welfare, nella cultura e nella ricerca scientifica, Toscani ha ricordato come la Fondazione debba porsi sempre più come soggetto propulsore di iniziative condivise, “capocordata” – così l’ha definita – di soggetti e volontà diverse che si riconoscano in un unico disegno, come avvenuto per l’evento Guercino a Piacenza o per i tanti protocolli di intesa sottoscritti in ambito welfare.

Il rinnovo degli organi della Fondazione non si è ancora concluso: il presidente dovrà presentare al Consiglio Generale la sua squadra, i componenti del Consiglio di Amministrazione che nei prossimi quattro anni lo affiancheranno alla guida dell’ente.

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE