Con Parma e Reggio Emilia

Arte, cibo e cultura: nasce “Destinazione Emilia” , il distretto di promozione turistica

28 dicembre 2017

Turismo, arte e cultura, buona tavola, wellness e natura: nasce “Destinazione Emilia”, unico brand per i territori di Piacenza, Parma e Reggio Emilia. La strategia del nuovo marchio realizzato dalla Regione Emilia-Romagna è quella di focalizzarsi su identità dei territori e valorizzazione del patrimonio culturale, storico, enogastronomico e naturalistico di un distretto da 3,7 milioni di presenze e 1,2 milioni di arrivi solo nel 2016.

Alla conferenza stampa di presentazione in Regione era presente anche il sindaco di Piacenza, Patrizia Barbieri.

“Il nuovo soggetto pubblico di promozione e commercializzazione turistica – ha sottolineato l’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini – mette in campo una regia di marketing a 360 gradi per i territori di Piacenza, Parma e Reggio Emilia ed è l’espressione del nuovo sistema di governance turistica previsto dalla legge regionale 4/2016.”

“Destinazione Emilia” contempla arte e cultura, passando per la natura e il turismo fluviale lungo il Po, senza dimenticare l’offerta enogastronomica unica, associata a vini come Gutturnio e Malvasia. Il tutto legato da un calendario di appuntamenti lungo tutto l’anno che va dai festival musicali e culturali alle mostre, passando per sagre enogastronomiche ed eventi sportivi.

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE