Analisi di Piacenza Economia

Turismo, nel 2017 presenze in lieve crescita. Svanito l’effetto Expo

11 maggio 2018

Sono cresciute rispetto al 2016, ma con un trend di crescita in calo, le presenze turistiche nel piacentino nello scorso anno. Lo dice l’analisi sui dati dei flussi dei visitatori, realizzata da Piacenza Economia e confrontati con l’anno precedente, sulla base della rilevazione effettuata dagli uffici della Regione.

“Il consuntivo 2017 – si legge nel documento dell’ente cui fanno capo la Provincia di Piacenza, la Camera di Commercio e l’Università Cattolica –  si chiude con un segno positivo, sia per gli arrivi che per le presenze, incorporando però la diminuzione dei flussi relativa alla prima metà dell’anno e soprattutto il deciso calo delle presenze straniere, per le quali sembra essersi esaurito l’effetto Expo“.

Nel 2017, nel complesso degli esercizi ricettivi, le presenze sono state 486.013, in aumento rispetto al 2016 dell’1,6% (la variazione 2016-15 era stata invece di +7,5%) e gli arrivi si sono attestati a 249.955, in crescita sull’anno precedente dell’3,6% (+8,6% quella 2016-15).

In calo invece la permanenza media dei turisti, scesa da 1,98 a 1,94 giornate (con un calo percentuale dell’ 1,9), a causa di un numero di presenze inferiore a quella degli arrivi.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE