Coldiretti

Villaggio Contadino a Torino: 250 piacentini per difendere eccellenze enogastronomiche

15 giugno 2018

Una festa contadina all’ombra della Mole Antonelliana. Duecentocinquanta piacentini, capitanati da Giovanni Luigi Cremonesi, direttore Coldiretti Piacenza, partecipano a “Villaggio contadino”, la tre giorni targata Coldiretti dedicata all’agricoltura e all’enogastronomia che terminerà domenica 17.

Nella splendida cornice dei Giardini Reali di Torino, aperti al pubblico per l’occasione, la delegazione piacentina ha potuto vivere in città un giorno da contadino tra stalle, orti, e degustazioni di prodotti tipici.

“L’Italian sounding (ovvero le imitazioni di prodotti che richiamano con immagini o denominazioni una presunta provenienza nel Bel Paese) sarà il mio nemico numero uno” afferma il neoministro all’agricoltura Gian Marco Centinaio, che a Torino ha condiviso completamente l’importanza di garantire trasparenza al consumatore. Presente alla manifestazione l’agrichef piacentino Federico Moschini che ha cucinato per decine di migliaia di persone.

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE