Dati Istat

Mercato del lavoro: mille occupati in più rispetto al 2017

19 marzo 2019

Mille occupati in più nel 2018 rispetto all’anno precedente. E’ uno dei dati che risaltano dalla analisi  svolta da [email protected] Economia Lavoro e Società sull’andamento del mercato del lavoro nello scorso anno, in base ai risultati della Rilevazione campionaria sulle forze di lavoro dell’ISTAT.

Gli occupati sono stati 128mila, con una variazione positiva registrata a vantaggio però della sola componente maschile (+2.000 unità), mentre quella femminile si è ridotta di mille unità.

Il tasso di occupazione si attesta, per la popolazione dai 15 ai 64 anni, al 69,1%, in lieve calo rispetto alla media del 2017 (-0,3 punti percentuali); cresce per gli uomini (77,5%, +0,7 punti) ma diminuisce per le donne (60,7%, -1,1 punti).
Nel 2018 le persone in cerca di occupazione sono sempre 8mila, stessa entità del 2017, equamente distribuite tra maschi e femmine. Il tasso di disoccupazione provinciale, al 7,5% nel 2016 e al 6,1% nel 2017 (-1,4 punti), cala anche nel 2018 portandosi al 5,6% (-0,5 punti). Migliora soprattutto il tasso di disoccupazione maschile, dal 5,4% al 4,7% (-0,7 punti), mentre quello femminile scende dal 7,1% al 6,7% (-0,4 punti).

RAPPORTO LAVORO 2018

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE