Calcio dilettanti

Eccellenza, Vigor Carpaneto batte Bibbiano San Polo 3-1 e vola a +10

16 febbraio 2017


Nulla di definitivo, i piedi sono ben piantati per terra anche perché il cammino è ancora lungo, ma è indubbio come l’allungo sperato sia arrivato e abbia un certo grado di importanza. La Vigor Carpaneto 1922 non fallisce l’appuntamento con la fuga-promozione e conquista i tre punti nel recupero casalingo di mercoledì contro il Bibbiano San Polo, vinto 3-1 e che completa così la sesta giornata di ritorno di dieci giorni prima con la partita non disputata per impraticabilità del campo. I tre punti erano nel mirino della squadra di Mantelli per allungare in vetta alla classifica scavando il solco a scapito della Folgore Rubiera. La più immediata inseguitrice, infatti, è passata dalle sette lunghezze della vigilia alle dieci attuali, quando al termine del campionato mancano dieci partite, dunque trenta punti in palio.
Dopo la vittoria mozzafiato di domenica scorsa a Colorno (2-3 in pieno recupero), la Vigor ha mostrato i muscoli contro il Bibbiano San Polo, sbloccando la partita a fine primo tempo con Girometta, venendo raggiunta su rigore dopo l’ora di gioco da Bedotti, prima di ruggire con l’uno-due ravvicinato di Minasola e Franchi che ha tagliato le gambe ai reggiani.

CATEGORIE: Provincia Sport