Retrocessione

Lyons, il presidente Fanzola: “In un’annata normale saremmo stati a metà classifica”

19 aprile 2017

In un’annata normale con quanto mostrato da questa squadra saremmo stati a metà classifica ma in questa stagione è andato tutto male. Tanti episodi sfavorevoli e anche sfortuna. Per esempio contro Viadana, se fossero entrati i calci di Mortali saremmo qui a raccontare un’altra storia”. A quattro giorni dalla retrocessione della Sitav Lyons è il presidente Natalino Fanzola a commentare la stagione al cui termine manca ancora una giornata ma che ha già emesso il suo verdetto sul fondo della classifica. Secondo il presidente non c’è stato alcun demerito di giocatori e staff tecnico, “Tutti si sono impegnati e hanno mostrato attaccamento alla maglia”. Sitav Lyons guarda avanti e, parola del presidente: “Solo una squadra di serie A va in Eccellenza ma noi ci proveremo”. Dopo la gara di sabato 29 aprile contro Reggio sarà tempo di conferme e addii.

CATEGORIE: Sport

NOTIZIE CORRELATE