Calcio

Domani torna la Lega Pro: Piace, arriva il Livorno. Per il Pro l’esame più difficile

21 aprile 2017

Terz’ultimo turno di campionato per le formazioni piacentine di Lega Pro: domani, sabato 22 aprile, Piacenza e Pro Piacenza saranno in campo con l’obiettivo di chiudere al meglio una stagione per entrambe già ampiamente oltre le attese.

I biancorossi sono di scena allo stadio Garilli dove, dalle 14.30, sarà sfida al Livorno, quarto in graduatoria e ancora impegnato nel testa a testa con l’Arezzo per agguantare l’ultimo gradino del podio. Matteassi e soci puntano ad un risultato positivo che possa blindare ulteriormente il sesto posto, posizionamento che garantisce vantaggi importanti al primo turno play off. Ancora assenti Pelizzoli e Dossena, saranno convocati Taugourdeau, Di Cecco e Abbate: difficilmente mister Franzini rischierà tutti quanti i reduci da infortuni. Sulla sponda amaranto, sicuro assente Alessandro Marchi, ex capitano del Piacenza pre-falimento.

Esame tostissimo anche per il Pro Piacenza che, sempre domani, ma alle 18.30, se la vedrà con la grande rivelazione del campionato: a Gorgonzola con la Giana Erminio, i rossoneri proveranno ad interrompere la serie nera che dura ormai da tre gare e che ha spinto i ragazzi di Fulvio Pea fuori dalla zona play out, distante ora tre lunghezze. Tutta a disposizione la rosa rossonera, con il tecnico lodigiano che dunque potrà schierare la formazione-tipo.

CATEGORIE: Sport