Scherma

Circolo Pettorelli all’attacco: nuovi esperti a disposizione degli atleti

7 settembre 2017

Confermare i risultati individuali della scorsa stagione, ma anche e soprattutto incrementarli: vi è il desiderio di migliorare la qualità della preparazione dei propri atleti, già di ottimo livello, alla base dell’inserimento all’interno del circolo di scherma Pettorelli di Piacenza di nuove figure professionali. “Abbiamo coinvolto all’interno del nostro staff tecnico – afferma Alessandro Bossalini, bronzo agli europei di scherma a Bourges 2003  ed ora presidente del circolo – un nutrizionista, un mental coach e un preparatore atletico: tre elementi sempre più fondamentali per crescita di un atleta”.

Ulteriori competenze da mettere a disposizione degli schermidori biancorossi, capaci la scorsa stagione di raggiungere piazzamenti importanti: “La nostra Marta Nocilli – continua Bossalini – si è aggiudicata il terzo posto ai campionati italiani Under 14, Amedeo Polledri è tra i 30 migliori cadetti in Italia e la nostra squadra di spada femminile, composta esclusivamente da ragazze del nostro vivaio, hanno ottenuto una conferma in B1.

Ma come si inserisce la scherma all’interno del panorama piacentino? “C’è molta richiesta – assicura il presidente – e proprio per questo abbiamo cercato negli ultimi anni di portare in provincia tante proposte, una delle quali è l’esibizione in programma domenica 10 settembre per la festa dell’uva a Gropparello, in cui scenderemo in pedana per presentare il nostro sport”.

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso