Ottavi in classifica

Wixo Lpr non si ferma: 3-2 a Latina. Decisivi quarto e quinto set

14 gennaio 2018

Settimo tie break stagionale per la Wixo Lpr Piacenza e quinta vittoria da due punti. Una vittoria, contro Latina, in rimonta e che vale l’ottavo posto in classifica ad una lunghezza da Milano. Prossima avversaria sabato a Busto Arsizio. Gara altalenante quella dei biancorossi in difficoltà, stranamente, nel cambio palla, poco lucidi in alcuni frangenti ma lucidità ritrovata nei momenti decisivi del quarto e quinto set. Grande Fei e Clévenot, bene la battuta.

WIXO LPR PIACENZA – TAIWAN EXCELLENCE LATINA 3-2 (18-25, 25-23, 24-26, 25-21, 15-12)

WIXO LPR PIACENZA: Clévenot 23, Di Martino 3, Fei 25, Marshall 9, Yosifov 11, Baranowicz 3, Manià (L), Giuliani (L), Cottarelli 1, Kody, Alletti 1, Parodi 9, Hershko. All. Giuliani A.

TAIWAN EXCELLENCE LATINA: Starovic 20, Savani 15, Le Goff 7, Sottile 6, Ishikawa 22, Rossi 7, Shoji (L), De Angelis, Gitto. Ne: Corteggiani, Kovac, Huang. All. Di Pinto.

ARBITRI: Goitre di Torino, Boris di Vigevano.

NOTE: durata set 23′, 27′, 28′, 25′ e 19′ per un totale di 122′. Spettatori 2620 per un incasso di 15.369 euro. MVP: Fei. Wixo Lpr Piacenza: battute sbagliate 15, ace 7, muro punto 14, errori in attacco 11, ricezione 53% (39% perfetta), attacco 50%. Taiwan Excellence Latina: battute sbagliate 17, ace 6, muri punto 11, errori in attacco 5, ricezione 36% (26% perfetta), attacco 50%.

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE