Superlega

Il tie break è diventato amico di Wixo Lpr: anche Milano ko al quinto set

20 gennaio 2018

20180120-225819.jpgDopo le vittorie con Modena e Latina, ancora un successo al quinto set per la Wixo Lpr Piacenza. A Busto Arsizio, la vittoria arriva grazie ad un a fantastica rimonta quando ormai il match sembrava compromesso. Due punti per la squadra di coach Giuliani che significano aggancio in graduatoria proprio ai danni dei lombardi.

Gara molto combattuta, con Giani che deve fare a meno, causa infortunio del capocannoniere del campionato, Abdel Aziz. Primi due set disputati punto a punto, ma con i padroni di casa in grado di indirizzare il match in proprio favore anche grazie all’ottima serata di Klemen.

La reazione biancorossa arriva però puntuale con Clevenot e compagni che conquistano di forza il terzo set e anche la mega volata del quarto chiuso a 28 con un grande Alessandro Fei. Finale da applausi con il terzo tie break vincente consecutivo in altrettante giornate. Un tie break che vale il settimo posto.

Ora il campionato osserverà un turno di riposo per consentire la disputa della final fuor di coppa Italia, in programma il prossimo 27 e 28 gennaio. Wixo Lpr tornerà in campo domenica 4 febbraio quando, al Palabanca sarà di scena Castellana Grotte.

REVIVRE MILANO-WIXO LPR PIACENZA 2-3
(25-23 25-22 20-25 26-28 11-15)

20180120-230115.jpg

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso