Superlega

Trento troppo superiore, Wixo Lpr si arrende in tre set. FOTO

11 febbraio 2018

Si ferma a Trento la striscia di cinque vittorie della Wixo Lpr, piegata in tre soli set dalla squadra di Lorenzetti. Un ko che di fatto pone fine alle speranze dei biancorossi di agganciare il quarto posto. Sconfitta che costa il sorpasso ad opera di Milano vittoriose nella nona giornata di ritorno con Sora e agganciata da Ravenna al settimo posto.

Dopo un primo set piuttosto combattuto nel corso del quale il punteggio è rimasto in bilico fino a metà frazione, prima che i padroni di casa guadagnassero il break decisivo, nella seconda parte della sfida Marshall e compagni vanno in difficoltà e cedono di schianto: il set si chiude con un perentorio 25-19. Nel terzo parziale Wixo Lpr più efficace in ricezione e grande impennata d’orgoglio da parte di Piacenza che sfiora soltanto la possibilità di riaprire il match: Trento piazza il colpo decisivo e conquista tre punti fondamentali nella volata play off.

Prossimo impegno per la formazione di Giuliani, domenica prossima al Palabanca quando sarà sfida con il fanalino di coda, Sora.

DIATEC TRENTINO-WIXO LPR PIACENZA 3-0 (25-22 25-19 27-25)

CATEGORIE: Piacenza Sport