Pallanuoto serie C

Everest troppo a corrente alternata: alla Raffalda la spunta Vigevano. Secondo stop per i piacentini

10 marzo 2018

Un Piacenza a corrente alternata non può nulla contro il forte Vigevano, che vince largamente lo scontro tra le due terze in classifica. La partita è stata sicuramente di buon livello, giocata bene da entrambe le squadre, anche se il Piacenza ha avuto meno continuità.
Il match inizia in modo molto equilibrato, con entrambe le difese che sono quasi perfette e così nel primo tempo l’unico ad andare in gol è Nobile che, dopo aver avuto la meglio nella marcatura su Merlo, attraversa tutta la vasca ed arriva da solo davanti alla difesa piacentina, fulminando l’incolpevole Bernardi.

All’inizio del secondo tempo la difesa piacentina comincia a cedere e un controfallo permette a Oddone di capitalizzare al termine di una ripartenza. Ma non basta: gli ospiti cominciano a esprimere tutto il loro tasso tecnico e trovano un Siri in serata di grazia che colpisce da lontano firmando lo 0 a 3. Pubblico ammutolito e Piacenza in ginocchio, ma Comassi in superiorità accorcia e subito dopo Cighetti serve bene Merlo ancora in superiorità, che al volo realizza dimezzando lo svantaggio. Sembra che il Piacenza ci sia ma il buon Trebeschi realizza in due circostanze di superiorità portando la metà gara sul 2 a 5.

Il terzo tempo inizia con un rigore a favore del Vigevano e Blandina realizza; gli ospiti prendono il largo con Siri in superiorità e poi ancora con lui con uno dei suoi micidiali tiri da lontano, e come se non bastasse, è Valtorta dal perimetro che porta a più sette la squadra ipotecando così la vittoria.

Il gol di Merlo grazie ad una bella girata dal centro, chiude il terzo tempo.

All’inizio dell’ultima frazione di gioco Furini e Lamoure riescono ad andare in rete, dando una illusione al numeroso pubblico di potersi riprendere, ma le quattro reti di distanza a favore degli ospiti garantiscono loro la massima sicurezza dei tre punti. Nel finale ancora uno spettacolare gol di Siri chiude definitivamente il pesante risultato.  

CAMPIONATO SERIE C – GIRONE 1

EVEREST PIACENZA PALLANUOTO – VIGEVANO NUOTO 5 – 10 (0-1) (2-4) (1-4) (2-1)
Piacenza: Bernardi, Schiavo, Mastropasqua, Lamoure 1, Martini, Bianchi, Merlo 2, Fanzini, Cighetti , Zanolli, Comassi 1,, Furini 1, Sartori. All. Fresia
Vigevano: Zanoni, Pugno, Valtorta 1, Trebeschi 2, Blandina 1, Nobili 1, Avanza, Vara, Tedoldi, Gallotti, Siri 4, Oddone M.1, Oddone D. All De Crescenzo

Superiorità numerica: Piacenza 4/9 Vigevano 2/5 

Rigori: Piacenza 0/0 Vigevano 1/1 

Arbitro: Nicoletta

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE