Nessuna conseguenza

Piace, confermato il -2. Anche il Pro punito in secondo grado

11 maggio 2018

La corte federale d’appello della Figc ha confermato la penalizzazione di due punti in classifica ai danni del Piacenza, oltre alla sanzione di 3mila euro e all’inibizione per quattro mesi del presidente Marco Gatti e di 3 per Massimo Leonardi, sindaco del club.
Non è finita: sempre relativamente alla controversa vicenda legata al ritardo di alcuni giorni con i quali sono stati versati i contributi Irpef per il mese di febbraio, anche il Pro Piacenza, prosciolto in primo grado, si vede comminare identica sanzione. Per entrambe le compagini, penalizzazioni che in ogni caso non influiscono sulla classifica finale del campionato di serie C.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE