Tennis da Tavolo

E’ Cortemaggiore la prima finalista per lo scudetto femminile

16 maggio 2018

Le ragazze della Teco Corte Auto Cortemaggiore sono le prime a raggiungere la finale per lo scudetto femminile di Tennis da Tavolo, un risultato ottenuto dopo l’eliminazione in semifinale delle bolzanine dell’Eppan Tischtennis. Dopo il successo esterno per 4-2 delle magiostrine, la gara di ritorno della semifinale playoff è stata veramente all’insegna del thrilling, con il pareggio finale che ha però portato in finale le padrone di casa.

Debora Vivarelli è andata in campo pimpante e ha battuto per 3-1 la slovena Ana Tofant, grande protagonista della sfida di sabato. Giorgia Piccolin si è però imposta per 3-0 su Giulia Cavalli, rimettendo in carreggiata le piacentine. Fra Ganna Farladanska e Denisa Zancaner l’ucraina ha conquistato i primi due set ed è sembrata poter concludere in tre. Invece la tenace varesina è rimasta attaccata alla partita e ha effettuato una rimonta da applausi, prevalendo alla “bella”. Con l’Eppan in vantaggio per 2-1 si è giocato il derby azzurro fra Piccolin e Vivarelli, che si sono spartite i primi due parziali. Nel terzo Giorgia ha chiuso al terzo set-point (13-11), ma la reazione della sua compagna di Nazionale non si è fatta attendere. Debora ha messo in carniere quarta e quinta frazione e l’Eppan ha allungato sul 3-1. È così diventato determinante il singolare fra Tofant e Zancaner e la slovena non ha tremato, incamerando i primi due set. Nel terzo Denisa ha avuto due opportunità per accorciare le distanze e la sua rivale gliele ha annullate, salendo 13-11. A quel punto la situazione di 11 set a 9 ha messo Cortemaggiore al riparo da possibili rischi. Farladanska, a giochi fatti, non ha avuto problemi contro Cavalli e il suo 3-0 ha siglato il terzo 3-3 in quattro confronto diretti stagionali.

La Teco Corte Auto torna dunque in finale scudetto (riscattando così l’eliminazione dell’anno scorso) e attende la vincente fra la Battini Agri Castel Goffredo e la Polisportiva Bagnolese Panino Lab, che alle 18.00 di questa sera, 16 maggio, si affronteranno al PalaTennistavolo “Elia Mazzi”. Le castellane partiranno dal successo per 4-1 dell’andata.

Foto di Michele Castellani

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE