Serie D

Dario Mastrototaro e la Vigor Carpaneto avanti insieme: confermato il regista

13 giugno 2018

Le geometrie biancazzurre passeranno nuovamente dai suoi piedi, trovando qualità e continuità nelle giocate di un calciatore che conosce bene la categoria. Il centrocampo della Vigor Carpaneto sarà guidato ancora da Dario Mastrototaro, regista milanese classe 1993 (originario di Settimo Milanese e nato a Bollate) che si appresta a disputare la seconda stagione in terra piacentina. In precedenza, per lui esperienze in Lega Pro Seconda divisione con il Renate (due anni) e poi quattro stagioni in serie D con Olginatese, Castiglione, Pontisola e Ciserano prima dell’approdo nella scorsa estate alla Vigor.

“Sono contento – spiega Mastrototaro – ho detto più volte che mi sono trovato benissimo a Carpaneto e che mi sarebbe piaciuto rimanere alla Vigor: cosi sarà. Il gruppo è stato uno dei nostri punti di forza della scorsa stagione e speriamo di ripartire da qui con una base che comprende anche mister Rossini, con cui abbiamo fatto molto bene. A livello personale, sono contento della mia annata, partita un po’ a rilento, poi con il cambio di allenatore ho iniziato a giocare con più continuità. Ora si dovrà migliorare, anche perché vogliamo far meglio. Carpaneto è una società solidissima e molto seria, che invoglia i giocatori a venire a indossare questa maglia. La Vigor ha tutto per diventare nel corso degli anni una certezza in questa categoria”.

La conferma di Dario Mastrototaro è la quinta in campo e la seconda nella zona nevralgica del campo contando anche quella di Giacomo Rossi, mentre le altre sono relative a Marco Fogliazza (capitano e centrale difensivo), Samuele Barba (terzino sinistro) e Julien Rantier (capocannoniere di squadra con 15 gol). Il primo colpo annunciato, invece, è quello dell’attaccante Matteo Burgazzoli dall’Agazzanese (Eccellenza). Inoltre sul versante staff tecnico e medico sono già state ufficializzate le conferme di mister Stefano Rossini, del preparatore fisico Pablo Lischetti, del preparatore dei portieri Francesco Cavi e del fisioterapista Matteo Burgazzi.

 

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE