Serie D

La Vigor riconferma il centrocampo: Abelli vestirà biancoazzurro anche l’anno prossimo

18 giugno 2018

Un centrocampo all’insegna della continuità. Sembra avere sempre più questa caratteristica la nuova rosa della Vigor Carpaneto che, dopo la salvezza diretta della scorsa stagione, si appresta a vivere la seconda esperienza della storia societaria in Serie D. Il club biancazzurro, infatti, ha ufficializzato un’altra conferma nella zona nevralgica del campo prolungando l’accordo con Federico Abelli, classe 1997, annata dove è nato il 22 gennaio a Parma, sua città d’origine. In terra ducale ha maturato 20 presenze nella Primavera (2014-2015) prima del biennio nella Primavera del Sassuolo, con cui ha alzato al cielo la Viareggio Cup. Nella finale contro l’Empoli, Abelli ha fatto parte dell’undici di partenza, mentre in panchina c’era Davide Tinterri, altro giocatore poi biancazzurro nella scorsa stagione. Per Federico, la prima convocazione in serie A è arrivata nell’aprile 2016 firmata da Eusebio Di Francesco per la lista che affrontava il Genoa, prima di altre tre panchine nella massima serie. Abelli era approdato alla Vigor a stagione in corso, riuscendo poi, tra ritardo di preparazione e alcuni infortuni, a ritagliarsi ugualmente uno spazio importante, dando il proprio contributo alla salvezza.

“La scelta di rimanere a Carpaneto – spiega il centrocampista parmigiano – è dettata anche dall’essermi trovato bene con tutti nella scorsa stagione. Era il mio primo anno in serie D, venivo dal giovanile e non mi aspettavo un livello così alto, ma questa esperienza mi è servita, ora capisco un po’ meglio come funziona il calcio a questi livelli. Nella scorsa stagione sono arrivato ad annata iniziata, poi sono stato condizionato da un infortunio – conclude Abelli – ora spero di trovare la massima continuità partendo questa volta dall’inizio”.

CATEGORIE: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE