Incontro in Comune

Sport e disabilità: i progetti futuri e l’obiettivo della piena integrazione

3 luglio 2018

Un incontro per fare il bilancio delle attività svolte nell’anno appena terminato, nell’ambito delle discipline sportive che vedono il coinvolgimento di atleti disabili, ma anche e soprattutto un incontro per definire quelli che sono i progetti futuri, sempre con l’obiettivo di raggiungere la completa integrazione proprio dell’atleta disabile all’interno di una società sportiva convenzionale.

Se n’è parlato questa mattina, 3 luglio, in Comune a Piacenza, dove ad essere presa come esempio è stata la polisportiva  Asd Special Dream Team, la più grande polisportiva di disabilità integrata a Piacenza, che propone diversi sport come basket integrato, nuoto, atletica, danza sportiva e  calcetto integrato. Tante le idee in cantiere in vista dell’anno prossimo, su tutte l’intenzione (vista la partecipazione di oltre 300 atleti disabili) di ampliare i settori relativi al nuoto e all’atletica.

GUARDA LE INTERVISTE

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE