Serie C

Rossonero ma con il cuore biancoceleste: Milani, laziale nel Pro Piacenza

16 agosto 2018

Rossonero di maglia ma biancoceleste nel cuore, l’attaccante del Pro Piacenza Simone Milani (approdato assieme a quasi tutti gli altri componenti della rosa in questa sessione di mercato estivo) ha quest’anno, dopo un percorso decisamente in salita, tanta voglia di sfondare. Una fede, quella per la Lazio, che ha accompagnato il giovane esterno mancino fin dai tempi delle giovanili, quando segnava ed esultava proprio con la maglia della società capitolina: una carriera sulla rampa di lancio che ha però subito una brusca frenata, a causa di un brutto incidente qualche anno fa. Rottura del bacino e quel sogno di diventare un calciatore professionista pesantemente compromesso, eppure… Nonostante il parere dei medici, i quali affermavano che non sarebbe più potuto scendere in campo, il giovane calciatore romano si è ripreso in tempo record, macinando tanta Serie D (tra le fila di San Severo, Nocerina e Lupa Roma) prima della grande occasione con il Pro Piacenza.

“Una piccola rivincita personale dopo tante annate difficili – commenta Milani – ma ora è acqua passata: per me questo è l’anno zero, voglio dare il massimo con questa maglia e tagliare traguardi importanti. I playoff? Perché no, il gruppo c’è e l’entusiasmo è tantissimo. Non vedo l’ora di cominciare“.

GUARDA L’INTERVISTA

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE