Martedì la sentenza

Il CONI rimanda la decisione, il campionato di C rischia di slittare ancora

7 settembre 2018

20180906-232016.jpg

Sembra non riuscire a trovare pace la serie C, con l’attesa giornata di venerdì 7 settembre in cui il Collegio di Garanzia del CONI avrebbe dovuto esprimersi sui ricorsi presentati da sei società di terza serie a fronte del cambio di format imposto alla serie B dalla FIGC. I club chiedono un ritorno alle 22 squadre e il ripescaggio in cadetteria.

Di conseguenza, anche la compilazione di gironi e calendario che la Lega Pro aveva programmato per domani è stato posticipato alla prossima settimana. Sembra così scontato che anche l’inizio del campionato possa passare dal 16 al 23 settembre, un mese dopo rispetto alla data originaria del 26 agosto.

In vista dell’inizio della nuova stagione, ancora amichevoli invece per le due compagini piacentine : il Piacenza di Franzini sarà di scena a Zanica contro l’Albino Leffe, mentre il Pro Piacenza è stato sconfitto di misura (1-0, rete di Borini) dal Milan di Gattuso, un appuntamento di prestigio per i ragazzi allenati da mister Giannichedda che si è svolto a Milanello.

20180906-232057.jpg

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE