Biancorossi al Garilli

Il Piace in campo sabato sera in una serie C sempre più nel caos

18 settembre 2018

Arezzo-Pro Vercelli, Novara-Albissola e Siena-Pisa domenica non si giocheranno, falsando ulteriormente la partenza del Girone A di Serie C, quello che vede impegnate Piacenza e Pro Piacenza.
Le due squadre piacentine avrebbero dovuto giocare domani contro Pro Vercelli e Siena, ma a causa degli infiniti ricorsi proposti dalle società che chiedono di essere ripescate in Serie B (Catania, Novara, Pro Vercelli, Siena e Ternana, a cui si aggiunge una presa di posizione contro la Lega Pro della Viterbese Castrense) le partite sono state rinviate.

Oggi la stessa Lega ha comunicato che queste squadre non scenderanno in campo neppure domenica, in attesa che i tribunali si pronuncino. Ciò significa tre match in meno, per un turno che vedrà i biancorossi affrontare in casa il Pontedera nell’anticipo del sabato sera, con il Pro atteso al Moccagatta il giorno dopo per il match contro l’Alessandria (ore 16.30).

IL COMUNICATO DELLA LEGA PRO

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE