Correre in Libertà

Marcia in riva a Po e Trebbia e superduathlon ad Agazzano nel weekend dell’Immacolata

6 dicembre 2018

Doppio appuntamento per gli appassionati di corsa nel weekend dell’Immacolata. Domenica 9 dicembre a Piacenza andrà in scena la Marcia dei due Fiumi, una manifestazione non competitiva che si svolge sulle rive di Po e Trebbia. Una gara vera e propria si terrà invece sabato 8 dicembre ad Agazzano: il superduathlon  “Avventura del Trebbia”, un mix di corsa in natura, mountain bike e orientamento.

La Marcia dei due Fiumi ha tre percorsi, lunghi rispettivamente 7, 12 e 17 chilometri. Tutti si snodano sull’argine del Po, fino alla confluenza del fiume Trebbia, dove la piena nel mese scorso aveva costretto a rinviare questo appuntamento organizzato dai volontari del Dlf (Dopolavoro ferroviario). I tracciati infatti passano anche sulla golena “Sarà l’occasione per correre o passeggiare in una riserva naturale dove si possono osservare vegetazione e fauna tipiche della Pianura padana”, dice il presidente del Dlf Clemente Bernardo.

I marciatori partiranno dalla sede del Dlf alla stazione ferroviaria, in piazzale Marconi 32. Dopo aver percorso viale Sant’Ambrogio si sposteranno lungo il Po e raggiungeranno la chiesetta di Camposanto Vecchio a Borgotrebbia, per poi tornare alla stazione passando sempre nell’area golenale del Parco del Trebbia. “Se ci sarà fango – afferma Bernardo – li faremo passare sull’argine dove la strada è asfaltata, ma le previsioni meteo per ora sono favorevoli”.  La partenza è ad orario libero, dalle 8 alle 9. Al termine della manifestazione podistica (dedicata a Claudio Venturi, un ferroviere che fu molto attivo nel volontariato) saranno premiati i gruppi di marciatori più numerosi.

Ad Agazzano, invece, i premi andranno ai più veloci e abili ad orientarsi con le mappe di “Avventura del Trebbia”. A questa gara, organizzata da Piacenza Sport, si partecipa in squadre di due persone e ci si muove a piedi e in mountain bike. L’obiettivo è, appunto, trovare diversi punti su una cartina perché questa specie di duathlon è anche un po’ una caccia al tesoro e i concorrenti avranno il compito di trovare la strada da soli. La partenza è prevista alle 9 dal castello di Agazzano. Tempo limite: cinque ore. Ulteriori dettagli e iscrizioni sul sito di Piacenza Sport (http://piacenzasport.it).

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE