In campo anche il Fiorenzuola

Domani è il grande giorno in Serie D: la Vigor ospiterà la capolista Modena

5 gennaio 2019

Il conto alla rovescia è giunto agli sgoccioli per quella che, al di là del risultato finale, sarà una giornata indimenticabile per la storia biancazzurra. Domani, domenica 6 gennaio, dalle 14.30 al “San Lazzaro” di Carpaneto la Vigor di mister Rossini riprenderà il cammino post-sosta inaugurando il girone di ritorno del girone D di serie D ospitando la capolista Modena. L’impianto di Carpaneto è pronto ad accogliere poco più di 1000 persone, con la tribuna principale che è stata destinata ai tifosi “canarini”, mentre i sostenitori della Vigor traslocheranno nel settore ospiti. Per Rantier e compagni, oltre al fatto di affrontare in casa un avversario dalla storia così importante, si tratta di una sfida  estremamente interessante. Dopo un super girone di andata, infatti, la Vigor ha tutte le intenzioni di rimare ancorata alla zona playoff e un eventuale risultato positivo permetterebbe ai biancoazzurri di continuare a orbitare nelle zone che di classifica che contano.

Sfida apparentemente più agevole quella che attende invece il Fiorenzuola: dalle 14.30 anche i rossoneri scenderanno in campo per la prima giornata del girone di ritorno. I ragazzi allenati da mister Brando sono chiamati a non fallire la missione in casa del Ciliverghe, compagine in lotta per non retrocedere. In caso di vittoria i valdardesi manterrebbero il proprio piazzamento playoff, prolungando al tempo stesso il buon momento che ha contraddistinto il finale del girone di andata.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE