Tennistavolo Serie A1

Luci e ombre per la Teco Corte Auto: prima vince con Bolzano, poi cede il passo a Genova

21 gennaio 2019

Una vittoria e una sconfitta: questo il bilancio della Teco Corte Auto Cortemaggiore nel sesto concentramento della Serie A1 femminile di tennistavolo, che ha visto le magiostrine scendere in campo per la quarta e quinta giornata del girone di ritorno. Un weekend nel quale succede veramente di tutto, a conferma di un campionato molto equilibrato, che anche questa volta si rifiuta di rispettare i pronostici.

La Teco Corte Auto parte alla grande, sbaragliando con il risultato di 4-1 l’Eppan Bolzano, non riuscendo però a ripetersi poco dopo al cospetto di Genova. Contro le liguri, infatti, le magiostrine forniscono una prova incolore, con la Strbikova che perde l’imbattibilità e la Farladanska che non riesce ad essere incisiva come al solito. Il tutto sette giorni dopo la gara di Coppa Italia, che ha visto le piacentine prevalere su Genova con un netto 3-1.

Nonostante questa inaspettata battuta d’arresto, Cortemaggiore rimane saldamente al secondo posto, assicurandosi i playoff con largo anticipo. Da segnalare comunque la soddisfazione nel club, che ben si sta comportando in un campionato estremamente competitivo.

TECO CORTE AUTO – EPPAN 4-1
FARLADASNKA – VIVARELLI DEBHORA 1-3
STRBIKOVA-CAVALLI GIULIA 3-0
BARANI –VIVARELLI EVELIN 3-1
STRBIKOVA-VIVARELLI 3-1
FARLADASNKA-VIVARELLI EVELIN 3-1
TECO CORTE AUTO –GENOVA 2-4
STRBIKOVA-DE GRAFF 2-3
BARANI –STHESENKO – 3-0
FARLADANSKA –LOVAT 0-3
STRBIKOVA-PASTORINO 3-0
FARLADASNKA- DE GRAF 0-3
BARANI –LOVAT 0-3

 

CLASSIFICA

1 CASTELGOFFREDO PUNTI 24
2 TECO CORTE AUTO 18
3 BAGNOLESE 15
4 GENOVA 13
5 NORBELLO 11
6 EPPAN 10
7 VALLECAMONICA 7
8 TORINO 0

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE