Basket serie A2

Missione compiuta per la Bakery, l’Assigeco stecca con Imola. FOTO

27 gennaio 2019

Domenica in chiaroscuro per la pallacanestro piacentina che fa segnare una vittoria e una sconfitta per le due piacentine, impegnate nei rispettivi match validi per la 18esima giornata.

La Bakery torna a vincere ed a convincere. In uno scontro diretto contro Ferrara, i biancorossi ritornano a gioire, ribaltano la differenza canestri rispetto all’andata e si proiettano nel migliore dei modi alla doppia sfida salvezza in trasferta. Lo strappo decisivo, dopo un match molto equilibrato, arriva nel quarto periodo. Piacenza gestisce la partita nonostante l’assenza di Pederzini, che è rimasto fuori per una lesione muscolare per la quale i tempi di recuperi saranno stimati dallo staff biancorosso nei prossimi controlli.

Cade invece l’Assigeco che, al PalaRuggi di Imola esce sconfitta con il punteggio di 86-84. Una sconfitta che rallenta la rincorsa dei biancorossoblu alla zona play off in una domenica in cui non è risultato sufficiente l’ottimo ultimo quarto disputato dai ragazzi di coach Ceccarelli.

Bakery Piacenza 82 – 70 Bondi Ferrara (22-19; 41-36; 56-53)
Piacenza: Castelli 16, El Agbani NE, Green 5, Perego 9, Cassar NE, Guerra 3, Pederzini NE, Crosariol 4, Pastore 18, Voskuil 27, Buffo. All. Di Carlo
Ferrara: Conti NE, Swann 24, Petrolati NE, Fantoni 2, Ganeto 14, Molinaro 2, Mazzoleni, Barbon NE, Panni 8, Calò 1, Campbell 13, Liberati 6. All Bonacina

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE