Anche volley basket e boxe

“Piacenza tra le capitali italiane di Blind Tennis”. Gli atleti ipovedenti a Zona Sport

1 febbraio 2019

Piacenza è oggi una delle capitali italiane di Blind Tennis, una versione adattata e accessibile del tennis regolamentare che può essere praticata da persone non vedenti o ipovedenti. Arrivano infatti dalla nostra provincia la campionessa italiana Olimpia Di Luccio e il vicecampione italiano Andrea Gregori, ospiti questa sera del giornalista Marcello Tassi a Zona Sport, la trasmissione di Telelibertà in onda ogni martedì e venerdì alle 20.30.

“Nonostante sia relativamente giovane – hanno affermato i due atleti – il Blind Tennis sta diffondendo sempre di più anche nel nostro Paese, dove è stato introdotto nel 2013. In occasione delle Olimpiadi e Paralimpiadi  di Tokyo 2020 farà il suo esordio come disciplina dimostrativa, in attesa di essere ufficialmente riconosciuto come sport paralimpico”.

Nel corso della puntata, tradizionalmente dedicata agli appuntamenti del weekend delle squadre piacentine, sono intervenuti anche lo schiacciatore della Gas Sales Volley Paolo Ingrosso e l’addetto stampa della Bakery Basket  Luca De Micheli.

Finale interamente dedicato al pugilato, con il maestro della Boxe Piacenza Nicola Campanini e la giovane promessa del sodalizio biancorosso Alexandru Bindar. Le repliche della puntata del venerdì di Zona Sport sono trasmesse ogni sabato alle 9.00 e alle 21.30. Martedì prossimo, invece, come sempre nuova puntata dedicata all’analisi delle week end.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE