Piacenza Calcio

Stefano Gatti e la sua pazza idea: “Prendo il Pro e lo rendo società satellite”

1 febbraio 2019

Sta prendendo sempre più quota in casa biancorossa l’ipotesi, avanzata dal suo numero uno Stefano Gatti, di far rinascere il Pro Piacenza, sul punto di essere radiato dalla Lega per le ben note vicende societarie. “E’ un’idea – ha affermato Gatti – che sto coltivando da un po’ di tempo. Se il Pro Piacenza fallisce, sono pronto a farlo rinascere. Prenderei la società e ne manterrei vivo il nome, ripartendo da zero con una squadra di dilettanti e tutto il settore giovanile, che negli impianti di via De Longe troverebbe la sua casa ideale. E il discorso andrebbe avanti parallelamente a quello del Piacenza, con il Pro che diventerebbe una sorta di società satellite, un serbatoio nel quale allevare i giovani e prepararli alla prima squadra, quella biancorossa. Che poi sarebbe come tornare ai vecchi tempi, visto che una volta era proprio così. L’intenzione c’è – ha concluso Gatti – si tratta però di capire i modi e i tempi della sua fattibilità”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE