Volley serie A2

Gas Sales, nono successo di fila: biancorossi a +4 su Bergamo

3 febbraio 2019


Alla fine è arrivata anche la nona vittoria consecutiva in campionato, ma non è stata affatto una passeggiata: la Gas Sales, orfana di Fei infortunato, piega a domicilio Taviano concedendo un set ma blindando il primato, con Piacenza ora a +4 dopo l’incredibile ko di Bergamo sul campo di Tuscania.

Primo set combattutissimo in cui i biancorossi si sono rimasti sotto per larghi tratti, salvo trovare nel finale il guizzo vincente anche grazie ad un servizio che ha messo in grossa difficoltà la ricezione pugliese. Più agevole la vittoria del secondo set, anche se i padroni di casa sono rimasti in partita per tutto il parziale, non consentendo al sestetto di Botti di allentare la tensione. Partenza a razzo di Taviano nel terzo set e Piacenza che fatica tremendamente a contenere la verve offensiva pugliese salvo poi riportarsi sotto nella fase finale. Due muri consecutivi dei piacentini, riducono a -3 il gap (19-16). La serie al servizio di Cernic consente alla squadra di Gulinelli di preservare il vantaggio e riaprire il match. Non sarà sufficiente per rubare punti ai biancorossi che nel quarto set chiudono il conto, ottenendo così tre punti pesanti visto l’inatteso crollo dell’Olimpia al cospetto del fanalino di coda del torneo. E domenica prossima, all’Unipol Arena di Bologna, sarà finale di coppa Italia proprio con i bergamaschi che vivono un periodo di forte appannamento.

PAG TAVIANO-GAS SALES PIACENZA 1-3
(25-27 23-25 25-22 20-25)

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE