Correre in Libertà

Sabato a Ferriere nuovo appuntamento con il trail. Domenica a Montale la marcia degli innamorati

7 febbraio 2019

Il 14 febbraio, festa degli innamorati, si avvicina. E torna, come ogni anno, la Marcia di San Valentino. Ad organizzarla, domenica prossima, saranno il Movimento adulti scout cattolici italiani, la Federazione italiana amatori sport (Fiasp) e la parrocchia piacentina di San Lazzaro e San Vincenzo de’ Paoli. E proprio alle opere di carità della parrocchia andranno i fondi raccolti con questa corsa. “I percorsi che abbiamo tracciato – spiega don Silvio Pasquali – corrono su asfalto e strade bianche e attraversano le nostre campagne. Si parte da Montale e poi, passando di cascina in cascina si torna al punto di partenza”.

Punto di partenza che si trova appunto a Montale e precisamente in via Scotti. La marcia, che è giunta alla edizione numero trentasette, è una manifestazione podistica non competitiva: niente classifiche, dunque. I podisti potranno scegliere tra tre diverse distanze: 5, 12 e 20 chilometri. Lungo i percorsi verranno allestiti diversi punti ristoro e l’orario di partenza è libero: chiunque, domenica mattina, può prendere il via dalle 8 alle 9.

Sempre questo fine settimana, ma sabato, andrà in scena anche il Ferriere Trail Festival Moonlight, quinta e ultima prova del nostro campionato invernale di trail, ovvero la corsa in montagna. Gli atleti partiranno da piazza delle Miniere a Ferriere e dovranno percorrere un anello di 23 chilometri con mille metri di dislivello positivo, cioè di salite. La partenza è fissata per sabato pomeriggio alle 16.45. Per chi non avesse voglia di indossare un pettorale, è prevista anche una marcia non competitiva da 9 chilometri che partirà prima della gara e precisamente alle 16.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE