Baseball

Prima amichevole stagionale e prima vittoria: a Lodi il Piacenza parte nel migliore del modi

11 marzo 2019

Il Piacenza Baseball ritrova i primi innings della stagione e nella prima uscita pre-season, sul diamante lodigiano della Faustina, batte 13-5 gli Old Rags, formazione di Serie C. Ancora priva dei due rinforzi comunitari, che saranno annunciati nei prossimi giorni, e guidata da Gianpiero Carini (in attesa dell’arrivo dal Venezuela dei tecnici Nieves e Monsalve), la squadra biancorossa ha comunque svolto un lavoro molto proficuo. Simulazioni di schemi e approccio ai fondamentali in un contesto agonistico al cospetto di un avversario che, seppur di serie inferiore, ha comunque messo alla prova i piacentini. Nove innings di discreto livello con fasi di gioco a tratti piacevole ed una successione di punti che ha tenuto in bilico il punteggio almeno fino a due terzi del match, pur nella considerazione che in questo momento iniziale della stagione il risultato è forse l’aspetto ancora meno importante. Secondo una rotazione preordinata, il partente sul monte è stato Lorenzo Sanna cui sono seguiti Macak, Lambri, Ettami e Rossi. Esordio in biancorosso di Luca Gardenghi a ricevere e Mattia Caimmi all’interbase. Lodigiani avanti nei primi inning (3-0 dopo il 2°, 4-3 dopo il 3°) , pareggio del Piacenza al 4° (4-4) che poi “fuggiva” dilatando man mano il divario fino al 13-5 finale. Dodici le battute valide, tutti singoli, del Piacenza,  tra le cui fila i più in palla risultavano Casana (4 su 5), Imberti (2 su 3), Calderon e Capra ( entrambi 1 su 2 con 3 basi balls). Domenica prossima secondo test, stavolta al De Benedetti contro gli Ulm Falcons, formazione della massima serie tedesca

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE