Playoff serie A2

A Brescia torna la vera Gas Sales: domenica match decisivo al Palabanca. FOTO

10 aprile 2019

1-1 e palla al centro. La Gas Sales, dopo l’inatteso passaggio a vuoto di domenica scorsa, rende a Brescia la sconfitta rimediata al Palabanca andando a violare il palazzetto lombardo. A Brescia, Piacenza la spunta con un perentorio 1-3 che significa prolungare la serie dei quarti di finale playoff di Serie A2 a gara-3: domenica prossima, sul parquet biancorosso, match decisivo per l’accesso alle semifinali promozione.

Coach Botti per l’occasione ha scelto il sestetto-tipo, con Klobucar in panchina e con il solo Fei indisponibile. Approccio prefetto al match da parte di Tondo e compagni che prendono un leggero margine di vantaggio sui padroni di casa. Reggerà fino al termine del primo periodo in cui Sabbi guida i compagni fino al 25-21. È però Yudin l’uomo più in forma e che nel secondo set è assoluto protagonista: la Gas Sales è in gran serata e lo 0-2 si materializza con il 25-23 che allarga sorrisi sui volti dei tifosi piacentini al seguito. Cisolla e compagni però sono squadra vera e nel terzo set la reazione è veemente. La sfida si innervosisce nel finale con Fei che viene addirittura espulso dalla panchina. Serve il quarto set a Piacenza per rimanere aggrappata al sogno promozione: il successo si concretizza grazie ai soliti Yudin e Sabbi, la Gas Sales è più viva che mai.

Domenica prossima alle 18 non ci sarà appello: la strada verso la Superlega proseguirà soltanto in caso di nuovo successo.

CENTRALE DEL LATTE BRESCIA-GAS SALES PIACENZA 1-3 (21-25 23-25 25-20 19-25)

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE