Giovedì 25 aprile

Al Beltrametti un torneo di rugby dedicato all’infanzia sotto gli occhi di Mauro Bergamasco

19 aprile 2019

Un grande torneo di rugby è in programma giovedì 25 Aprile alle 9:30 allo stadio Beltrametti: 11 società limitrofe avranno la possibilità di confrontarsi ma soprattutto divertirsi passando una giornata all’insegna della palla ovale. Saranno presenti, oltre al Piacenza Rugby (società organizzatrice), Asti Junior Rugby, Farnese Rugby Colorno, Cremona Lyons Rugby, Cremona Rugby, Cus Milano Rugby, Elephant Rugby Gossolengo, Lyons Rugby Piacenza, Rugby Parco Sempione, Sesti San Giovanni Rugby, Val D’Arda Rugby.

Daniele Boccuni, presidente del Piacenza Rugby ha affermato: Facciamo giocare i nostri ragazzi, sul nostro territorio, li facciamo crescere e confrontare: una sorta di esame per verificare quanto imparato durante l’anno sia dal punto di vista sportivo che comportamentale. Non guardiamo i risultati ma la parte di formazione dei nostri ragazzi“. Un banco di prova, non solo per i più giovani della palla ovale, anche per la società che si impegna a far fruttare gli obiettivi nati dalla collaborazione degli ultimi sei mesi con Mauro Bergamasco il quale assisterà all’evento del 25 aprile.

Spero che nascano nuove amicizie tra società, che il torneo si svolga al meglio creando nuove esperienze confrontandosi con altre società e con altri livelli di rugby”. Insieme alle aspettative di Alessandra Franchi, responsabile del mini rugby Pcr, la società vuole condividere la sua speranza con la Fondazione per L’infanzia Ronald McDonald sostenendo i bambini che stanno mettendo anima e corpo in una partita importantissima al di fuori del campo.

Tramite le cassette di raccolta fondi che si troveranno agli stand dedicati e in club house, Piacenza Rugby invita tutti quanti a sostenere questi piccoli campioni. Per la raccolta fondi verrà istituita anche una lotteria che metterà in palio diversi gadget e come primo premio una settimana estiva presso il Campus Mauro Bergamasco il quale presiederà al torneo e consegnerà di persona il premio.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE