Clamorosi errori arbitrali

Nicco, gol valido. Entella su con una rete in fuorigioco: per il Piace è doppia amarezza

5 maggio 2019

Delusione enorme per un traguardo sfuggito quando ormai la parte più complicata dell’opera sembrava alle spalle, dopo settimane di rincorsa e di vittorie entusiasmanti.

Il ko per 2-0 rimediato ieri, sabato 4 maggio, dal Piacenza ha lasciato enormi ferite sul piano morale; in primis in una squadra che è andata probabilmente oltre le proprie potenzialità nel corso degli ultimi due mesi; secondariamente nei tifosi che hanno vissuto una delle giornate più amare degli ultimi anni.

Un’amarezza acuita dalle modalità con le quali si è materializza la sconfitta senese e pure per come si è concretizzata la decisiva vittoria dell’Entella, promossa in B proprio grazie ai tre punti ottenuti ai danni della Carrarese.

Se la regolarità del gol annullato a Nicco nella prima frazione di Siena era parsa chiara già in presa diretta, la rete siglata da Mancosu al 90’ della sfida di Chiavari getta un’ombra pesantissima sul duello a distanza tra Piace ed Entella. Come facilmente intuibile, il fermo immagine che inchioda Mancosu in netta posizione di fuorigioco prima del colpo risolutore, sta facendo il giro del web, ovviamente nell’ambito della tifoseria piacentina. Il tutto scatenando polemiche è tanta rabbia.

Una ulteriore dose di amarezza per un sabato segnato dalla passione di migliaia di piacentini per la loro squadra, purtroppo deciso da clamorose sviste arbitrali.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE