Calcio Dilettanti

Ufficiale, mister Mazza a Codogno. La Bobbiese pensa a Melotti, novità alla Folgore

23 maggio 2019

Dopo le tante voci, è arrivata l’ufficializzazione: Massimo Mazza, tra i più noti tecnici del calcio dilettantitico piacentino, è il nuovo allenatore del Codogno. Il tecnico sarà dunque alla guida della formazione lodigiana che prenderà parte al prossimo campionato di Eccellenza, in uno dei gironi lombardi.

Sempre in ambito dilettantistico, da segnalare come la Bobbiese abbia ufficializzato il divorzio con Alessandro Piscina: per la panchina dei neroverdi si parla con insistenza di un forte interessamento per Sandro Melotti, attuale tecnico dell’Agazzanese impegnata nella maratona degli spareggi per l’accesso alla serie D. Sul tecnico ex Fiorenzuola c’è anche l’interessamento del Fanfulla dopo l’addio di Ciceri.

Nelle categorie inferiori, dopo l’esonero di Paolo Garattini dalla Folgore, anche il figlio Massimiliano, direttore sportivo della società rossonera, ha rassegnato le proprie dimissioni. Per la successione alla guida della formazione del presidente Speroni si parla con insistenza di mister Martini. Possibile anche un’unione di forze tra la stessa Folgore e il Real Chero: il club di via Pavia potrebbe in questo modo proseguire la sua attività in Seconda Categoria nonostante la retrocessione.

Per chiudere, Luca Gentilini sarà il prossimo allenatore del San Filippo Neri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE