Serie D

Adailton è ufficiale: sarà il mister della Vigor. Veronese addio, non andrà al Cittadella

10 giugno 2019

Dopo l’addio di Marco Veronese, che se ne andrà altrove, ma non alla corte di Venturato al Cittadella (la voce si è rivelata priva di fondamento), in casa Vigor Carpaneto, come anticipato lunedì sera nel corso dell’ultima puntata di Zona Calcio, è stato tempo di ufficializzare l’accordo raggiunto con l’ex calciatore Adailton. Un colpo a sorpresa quello centrato dal club del presidente Rossetti che, dopo la brillante stagione culminata con la tranquilla salvezza nel girone D di serie D, si affida ad un tecnico alla prima esperienza.

Adailton Martins Bolzan, più conosciuto come Adailton, è nato a Santiago (Brasile) il 24 gennaio 1977 e da attaccante ha avuto una brillante carriera a livello internazionale. Nell’estate del 1997 si è messo in luce nel Mondiale Under 20 con la maglia del Brasile, risultando il capocannoniere con dieci reti. Lo sbarco nel campionato italiano è avvenuto con la maglia del Parma (stagione 1997-1998, 13 presenze e 2 gol), prima di approdare al Paris Saint Germain nell’annata successiva (19 presenze, 2 reti). Lunghissimo, invece, il ciclo a Verona, con 50 gol in 175 partite tra serie A e serie B. Nel 2006-2007 è approdato al Genoa conquistando la promozione dalla B alla A anche con l’aiuto dei suoi gol (11). Poi il triennio a Bologna (86 presenze, 22 reti), prima di chiudere la carriera con le esperienze al Vaslui (Romania) e Juventude, squadra brasiliana che lo ha visto crescere.

Tornando a Veronese, l’ex attaccante del Chievo, ha precisato come non ci siano stati contatti con il Cittadella e che si tratta di voci completamente infondate.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE