Rifiuti e buche

Cassonetti: slalom in via Boscarelli, mancano al Capitolo. Pericolo tombini

8 gennaio 2018

 

Slalom tra i cassonetti dell’immondizia posizionati sui marciapiedi per la raccolta settimanale dei rifiuti. E’ quanto sono costretti a compiere i bambini che vanno a scuola con il metodo del pedibus, in via Boscarelli. E’ stato un lettore di liberta.it a segnalare il percorso ad ostacoli che i ragazzi devono affrontare quando i cassonetti vengono esposti in strada. Al Capitolo invece è scattata la lamentela per la rimozione dei bidoni dell’indifferenziata che avrebbero provocato così uno sgradevole accumulo di rifiuti accanto alle “campane” per la raccolta di carta e plastica. Sempre un attento lettore della nostra rubrica “Tu Cronista” ha segnalato la presenza di un tombino pericoloso in via Badiaschi. In effetti ai bordi del tombino si è aperto un buco di discrete dimensioni che potrebbe causare pericolose cadute. Nella stessa zona si registra la presenza di buche sulle strade, marciapiedi rovinati e piccole discariche a cielo aperto.

CATEGORIE: Tu Cronista

NOTIZIE CORRELATE