Marcello Pollastri

Quando giocava a calcio credeva di essere il nuovo Maradona. Si è dovuto ricredere. Quando si è dato al tennis era convinto di essere il nuovo Boris Becker. Si è dovuto ricredere. Alla fine ha scelto la pallavolo convinto si essere il nuovo Karch Kiraly. Anche lì si è dovuto ricredere. Alla fine Marcello Pollastri, nato a Piacenza 43 anni fa, ha deciso di ripiegare sul giornalismo con modesti risultati. Professionista dal 2007, è redattore di cronaca a Libertà, quotidiano dove ha mosso i primi passi e dove è tornato dopo un embargo di 14 anni. Ama lo sport e odia i social network, ha la fissa per le favelas e si vanta di aver visto un quarto di mondo.

Tutti i post di Marcello Pollastri