Rituali di auto-cura nei giorni di luna piena

Di Paola Miretta 11 Novembre 2022


Le lune piene sono un momento potente per la riflessione e l’introspezione. Mentre guardiamo indietro ai nostri progressi e a quanto lontano siamo arrivati, ci prepariamo anche ad entrare in una nuova fase.

A livello simbolico la luna piena concilia/concentra le energie di tutte le fasi lunari nel suo cerchio perfetto, luminoso. E’ un simbolo di pienezza, totalità. E proprio per questo le sono attribuite energie potenti, che ci permettono di squarciare il velo di Maia e penetrare nella realtà altra. In questa fase aumentano le capacità extrasensoriali, la creatività, i messaggi onirici.

Le ore di buio aumentano, è il momento del riposo. Con Samhain, festeggiata il 31 ottobre, il velo che separa i vivi dai morti si è assottigliato. A governare il mese è il segno dello Scorpione, governato da Plutone/Ade, re degli inferi. Un segno associato alla morte/rinascita che ci chiede di scendere nell’interiorità per affrontare i nostri demoni e lasciarli andare, accettandoli.

Se stai cercando alcuni modi per coltivare quell’energia lunare nutriente, concediti questi rituali di auto-cura la prossima notte di luna piena.

LASCIA FLUIRE

Il tuo movimento è magico. Connettiti all’energia della luna piena sul tappetino con una pratica di Vinyasa Yoga, lo Yoga fluido che collega il respiro al movimento, replicando l’eterno movimento della vita e dei suoi elementi. Puoi iniziare proprio dal Saluto alla Luna con cui renderai efficaci le energie provenienti proprio dalla luna movimenti espansivi e posture che aprono il petto. Pratica questa sequenza di yoga ogni giorno per almeno 15 giorni e annota i benefici sul corpo e la mente.

ESPRIMI TE STESSO

Ora è il momento perfetto per indulgere nel tuo sbocco creativo preferito. Che tu sia un artista, un musicista, un poeta, un giornalista, uno chef trascorri del tempo praticando i tuoi hobby preferiti che ti aiutano a esprimerti al meglio. Una volta che hai esplorato la tua creatività, ritaglia alcuni momenti per riconnetterti con la tua mente. Prova a tenere un diario:

➡️ Fai un elenco di tutti i tuoi recenti risultati, non importa quanto grandi o piccoli. Rifletti sui tuoi progressi, sui tuoi punti di forza e su quanto lontano sei arrivato.

➡️ Fai una lista di cinque cose per cui sei grato. Senti gratitudine per il supporto che hai ricevuto lungo il tuo cammino finora.

➡️ Prenditi un po’ di tempo per pensare a dove vuoi essere nel prossimo mese. Elenca i tuoi obiettivi a breve termine e un piano d’azione per raggiungerli.

IMMERGITI IN UN BAGNO SONORO

Sigilla la tua pratica di benessere full-moon con una meditazione profonda. Spesso le emozioni sono amplificate durante la luna piena, quindi questo è il momento perfetto per liberarcene e ritrovare pace. Il bagno sonoro può essere di grande aiuto. Ascolta il tuo respiro e fai una scansione di mente è corpo prima di allontanarti verso i suoni curativi della scatola di shruti, gong, carillon, campane e ciotole di cristallo, ovvero un percorso perfetto e rilassante per ripristinare anche il sonno.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà