Piacenza

Teatro Municipale: brindisi al nuovo anno con la 15Orchestra

31 dicembre 2012

Il brindisi al nuovo anno si fa a teatro. E’ in corso il concerto di San Silvestro al Municipale, promosso dalla Fondazione Teatri di Piacenza. Sul podio un gradito ritorno, quello del maestro Marco Beretta con la sua 15Orchestra, nata lo scorso anno in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. La formazione diretta dal maestro si cimenta in un programma gioioso, con alcuni classici immancabili, che portano un pizzico di Vienna anche nella Primogenita in riva al Po. I solisti sono Marina Nachkebiya ed il tenore Riccardo Gatto.
Tra i brani in scaletta la Sinfonia rossiniana tratta da La gazza ladra, seguita dalla tarantella partenopea La danza: un inizio brillante che difficilmente non riscalderà gli animi degli spettatori. Poi un valzer: Il bacio di Luigi Arditi, trascritto per soprano e orchestra. Scelta più inconsueta, invece, quella del duetto da El gato montés di Manuel Penella. E a proposito di Andalusia, un tuffo spagnoleggiante si libra sulle note della Suite della Carmen di Bizet.
Ma per salutare degnamente il 2012 occorre anche un po’ di romanticismo: ecco, allora, le celebri arie da La Bohème di Puccini: Che gelida manina, Sì, mi chiamano Mimì e O soave fanciulla. Il finale avrà il suo balletto: Il valzer dei fiori da Lo schiaccianoci di Ciaikovskij.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE