Palazzo Mercanti, “fuoco amico” contro la giunta Dosi da Colla e Pascai

14 Gennaio 2013

20130114-173259.jpg

Botti di inizio anno in consiglio comunale, con due esponenti della maggioranza che hanno attaccato la giunta guidata da Paolo Dosi. “Dall’11 giugno a oggi – ha detto Roberto Colla dei Moderati – non abbiamo brillato per lavoro prodotto e non per colpa dei consiglieri, che anzi si sono molto impegnati. Su 20 consigli, 11 sono stati centrati su mozioni e interrogazioni, più tre richiesti dai consiglieri e quelli per il bilancio: ma quali delibere di giunta abbiamo votato oltre a quelle obbligatorie? Non sappiamo cosa rispondere alla gente quando ci domanda cosa stiamo facendo. Il tempo del rodaggio è finito, serve una scossa”.
Poco prima anche Marco Pascai (Pd) aveva criticato la giunta: “Rispetto a quella precedente non mi sembra che si faccia rispettare. Un esempio: nessuno rispetta la pista ciclabile di corso Vittorio Emanuele, ci sono auto posteggiate ovunque e a qualsiasi ora. Dobbiamo tenere fede agli impegni presi con ciclisti, commercianti e cittadini”.
I democratici Stefano Borotti e Daniel Negri hanno però difeso l’attività del sindaco Dosi e della sua squadra.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà