Volley, stasera la Rebecchi in campo.
A Piacenza arriva Martina Guiggi

15 Gennaio 2013

Nuovo acquisto per la Rebecchi Nordmeccanica. Si tratta di Martina Guiggi, appena incontrata nella sfida che la vedeva schierata con il Chieri. Dopo la sconfitta, la giocatrice è rientrata a Torino con le compagne per poi preparare le valige per trasferirsi a Piacenza. Un colpo di mercato, risultato del desiderio della società piacentina di migliorarsi tecnicamente e sotto il profilo dell’esperienza per i prossimi importanti impegni: oltre al campionato, la Final Four di Coppa Italia e la Challenge Cup.

Ecco le prime parole di Martina Guiggi dopo la firma del contratto: “Sono felice di arrivare in una società ambiziosa, con obiettivi importanti, e ho voglia di iniziare presto a lavorare con le mie nuove compagne per poter arrivare rapidamente a esprimermi al meglio. Ringrazio tutti i tifosi piacentini per il calore che mi hanno dimostrato dandomi il benvenuto attraverso i social network già dopo i primi articoli comparsi sui giornali e su internet”. Mentre Guiggi si sposta da Torino a Piacenza, due giocatrici seguono il percorso inverso: Alessia Gennari e Laura Frigo da ora in poi difenderanno i colori di Chieri.

Questa sera intanto torna alle 20.30 al Palabanca la Challenge Cup. La Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ospita la gara di andata contro la formazione cipriota del TRB Danoi AEL Limassol, avversario non insormontabile sulla carta. Le biancoblù certamente non prenderanno sottogamba l’evento, memori dell’eliminazione in Cev Cup per mano delle ucraine del Volyn Lutsk. Match di ritorno a Cipro mercoledì 23 gennaio.

Challenge Cup – Il programma dell’andata degli ottavi di finale:
Ilbank Sports Club Ankara (TUR) – ASSICURATRICE MILANESE VOLLEY MODENA
Doprastav Bratislava (SVK) – Dinamo Krasnodar (RUS)
AZS Metal-Fach Bialystok (POL) – Khimik Yuzhni (UKR)
LP Salo (FIN) – Calcit Kamnik (SLO)
Rocheville Le Cannet (FRA) – Kolubara Lazarevac (SRB)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA – TRB_Danoi AEL Limassol (CYP)
CSM Bucarest (ROU) – Stod Volley Steinkjer (NOR)
Aurubis Hamburg (GER) – Hapoel Kfar-Saba (ISR)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà