Volley A1: la Rebecchi Nordmeccanica abbatte Busto

23 febbraio 2013

Con uno spettacolare 3-2 finale, ottenuto al tie break, la Rebecchi Nordmeccanica vince contro la capolista Busto Arsizio nell’anticipo della sesta giornata di ritorno del campionato di volley A1 femminile.

Um match combattuto e con valori in campo spesso ribaltati dalle due formazioni impegnate al Palabanca. I risultati dei singoli set parlano chiaro: 25-16, 21-25, 21-25, 25-12 per poi chiudere al tie break con il risultato di 15-12 in favore delle padrone di casa.

“Dal quarto set abbiamo cambiato più a livello mentale che tecnico – commenta Lucia Bosetti, Premio Cantina Valtidone come MVP dell’incontro -; da lì abbiamo posto più attenzione ad alcune cose che non avevamo fatto al meglio nei precedenti set e poi siamo state molto concentrate fino alla fine evitando quei finali in calando che a volte abbiamo vissuto”. A chi le chiede quanto valga questa vittoria in vista della final four di Coppa Italia, dove ci sarà nuovamente Busto, Lucia risponde sicura: “È troppo presto per dirlo, dobbiamo ancora migliorare sotto tanti aspetti e poi il primo ostacolo è Bergamo, è molto duro!”

REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA – UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-2 (25-16, 21-25, 21-25, 25-12, 15-12)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Valeriano, Leggeri 6, Turlea 23, Meijners 17, Secolo 2, Nicolini, Ferretti 4, Sansonna (L), Guiggi 12, Radenkovic, Bosetti 20. Non entrate Zilio. All. Caprara.
UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Faucette 1, Brinker 16, Leonardi (L), Marcon 6, Bauer 8, Kozuch 21, Caracuta 3, Pisani 13, Bisconti. Non entrate Prandi, Tonello, Lombardo. All. Parisi.
ARBITRI: Braico, Genna.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE