Volley A1, Rebecchi Nordmeccanica sconfigge Bologna. Scala la classifica

06 Marzo 2013

La Rebecchi Nordmeccanica si aggiudica il quarto set 25-21 e vince 3-1. Con questi tre punti nel recupero di Bologna, Piacenza balza al terzo posto in classifica, superando in un sol colpo Conegliano e Villa Cortese.

AGGIORNAMENTO TERZO SET: La Rebecchi Nordmeccanica torna in vantaggio, conducendo due set a uno grazie al 25-17 del terzo parziale. Rispetto a prima, la partenza delle ragazze di Caprara è stata migliore (6-9), prima di una flessione che ha rilanciato le locali (11-10) e un nuovo prezioso allungo (14-18) che ha portato dritti al 25-17 che ha deciso il terzo set. Qualche problema fisico nel finale per Martina Guiggi (caviglia destra).

AGGIORNAMENTO SECONDO SET: La Rebecchi Nordmeccanica cede 25-21, con Bologna che pareggia il conto dei parziali. Sotto 8-5 al primo tempo tecnico, Piacenza ha rimontato immediatamente (10-11), ma dopo la seconda sosta programmata le padrone di casa hanno allungato con l’ace di Stufi (21-18), prima di chiudere a proprio favore il parziale.

AGGIORNAMENTO PRIMO SET: La Rebecchi Nordmeccanica è in vantaggio 1-0 grazie al 25-22 del primo set. Sotto 8-5, la squadra di Caprara ha rimontato prima del secondo time out tecnico (14-14) per poi allungare 15-18 prima di vincere il parziale.

Ore 20.30: squadre in campo. Bologna schiera Petrucci in palleggio, Brussa opposto, Milos e Stufi al centro, Arimattei e Lipicer in banda e Minervini libero. Piacenza risponde con Ferretti in regia in diagonale con Turlea, Meijners e Bosetti schiacciatrici, Leggeri e Guiggi centrali e Sansonna libero. Arbitrano Montanari e Giani.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà