Piacenza

Confindustria, Squinzi: “Piacenza sia pronta per Expo 2015”

3 giugno 2013

Il presidente nazionale di Confindustria Giorgio Squinzi ha partecipato all’assemblea annuale di Confindustria Piacenza a Palazzo Gotico. Il numero uno degli industriali ha esortato Piacenza ad essere pronta in vista dell’Expo 2015, considerata un’opportunità da non perdere per i territori limitrofi al Milanese. Per uscire dalla crisi, Squinzi ha rinnovato l’appello alla politica perchè sblocchi i pagamenti alle imprese, defiscalizzi il lavoro offrendo sgravi a chi assume e in particolare chiede “un occhio di riguardo per i giovani visto che precariato e disoccupazione sono ai massimi storici”.

NOTIZIA DELLE 7 – Ci sarà anche il presidente nazionale, Giorgio Squinzi, a presenziare all’assemblea annuale di Confindustria Piacenza di Palazzo Gotico di questa sera. Un appuntamento che cade a pochi giorni dallo storico accordo raggiunto a livello nazionale con Cgil, Cisl e Uil sulla rappresentanza e la democrazia sindacale. Sarà l’occasione però, per fare il punto su ciò che attende la nostra città in vista di Expo2015: come anticipato dal presidente degli industriali piacentini, Emilio Bolzoni, l’obiettivo è quello di fornire ancor più opportunità a Piacenza attraverso un aumento considerevole dei collegamenti ferroviari con Milano. In quest’ottica, è già sul tavolo un progetto che prevede 33 connessioni, di cui ben 23 del tutto nuove, al sistema delle metropolitane milanese: si parla addirittura di un collegamento ogni mezz’ora.

Dopo l’assemblea, saranno i chiostri sistini della caserma Nicolai ad ospitare la cena di gala conclusiva.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Foto Gallery Piacenza Video Gallery