Piace-Day al Garilli: Piovani-De Vitis-Simonini tridente nostalgia

07 Giugno 2013

20130607-210857.jpg

Rivedere De Vitis stazionare al centro dell’area qualche brivido ancora lo provoca, quando poi è proprio il super bomber a imbeccare un certo Fulvio Simonini in area, ecco scattare inevitabile la macchina dei ricordi. È Piace-day al Garilli: vent’anni dalla prima serie A da festeggiare rigorosamente con i protagonisti di quell’impresa. Da Taibi a Chiti, passando per Iacobelli fino ad arrivare a Bobo Maccoppi: al Garilli si celebra un pezzo di storia sportiva della nostra città. Una partita dai ritmi blandi che vede in campo il Piacenza di ieri e di oggi: discreta la risposta del pubblico che può rispolverare i cori di un tempo irripetibile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà