Doppio Marrazzo più Martino: il Piacenza spazza via il Borgomanero. Le foto

08 Settembre 2013

20130908-190419.jpg

Par non esser cambiato proprio nulla rispetto all’Eccellenza. Gli avversari arrivano al Garilli con il solo ed unico obiettivo di riuscire a farla franca a qualunque costo, al Piacenza spetta il gravoso compito di far saltare difese avversarie chiuse a doppia mandata. Mezz’ora, quella iniziale, durante la quale i biancorossi circondano i bresciani, li studiano cercando il pertugio entro il quale piazzare un cavallo di Troia che, anche questa volta, risponde al nome di Francesco Volpe. È lui ad indurre la signorina Vitulano a decretare il rigore che, nemmeno a dirlo, è il famelico Marrazzo a spedire alle spalle di Ramazzotti. Siamo ad un passo dal riposo e, al rientro dagli spogliatoi, la coraggiosa formazione schierata da Viali (fuori Pani e Bovi), mette a segno pure il gol del raddoppio. Con chi? Ovviamente con il bomber per eccellenza, Marrazzo che sfrutta la verticale di Cortesi e con un destro d’autore, mette il pallone nell’angolino. Il resto è pura accademia, con il baby Martino che subentrato dalla panchina trova il tempo di mettere a segno la seconda rete in due partite e chiudere definitivamente i giochi. Non trova la strada della rete Alessio De Vecchis ma, come Alessandroni, mette in mostra grandi capacità, sia tecniche che tattiche. In buona sostanza, la sensazione che anche quest’anno Viali possa disporre di un’autentica fuoriserie trova conferme ulteriori.
PIACENZA: Ferrari; Cavicchia, Rossi, Tognassi, Martinez; Orlandini, Cortesi, Alessandroni (79′ Pani); Volpe (65′ Arena); De Vecchis, Marrazzo (74′ Martino). All. Viali (Bertozzi, Milani, Di Leo, Bovi, Minasola, Sanashvili).
BORGOMANERO: Ramazzotti, Piccinotti, Gambuto, Frascoia, Merlin (59′ Corduri), Picco (56′ Nasali), Francoli, Incontri, Croci, Banegas (64′ Piraccini), Tiboni. All. Erbetta (Martignoni, Rambone, Sackey, Fassone, Crupi, Raimondi)
Arbitro: sig.ra Vitulano
Note: spettatori: 2.130
Rete: 46′ (rig.) e 48’Marrazzo, 84′ Martino

Notizia delle 16.43
Il Piacenza dilaga di fronte alla pochezza di un Borgomanero incapace di creare problemi alla squadra di Viali: alla festa del gol prende parte anche il neo entrato Martino che sfrutta la verticalizzazione di Arena saltando secco Ramazzotti prima di depositare in rete il gol che, all’83’, chiude i giochi.

Notizia delle 16.05
Ancora bomber Marrazzo: il Piacenza raddoppia in apertura di ripresa

Ancora Marrazzo: il bomber campano sfrutta l’assist di Cortesi in verticale e, dopo due minuti dall’inizio della ripresa, raddoppia con un bel destro sul palo lontano scagliato in diagonale da sinistra.
Notizia delle 15.48
Piacenza in vantaggio prima del riposo: Marrazzo firma il gol dell’1-0

Piacenza in vantaggio ad un passo dal riposo. Un vantaggio frutto del penalty accordato dal direttore di gara per un fallo di Picco su Volpe: Marrazzo dal dischetto firma il vantaggio con sicurezza. Gara piuttosto noiosa, senza grosse occasioni, ma soltanto contraddistinta da un notevole possesso palla dei biancorossi.
Notizia delle 15.05
Piacenza in campo al Garilli con il Borgomanero. Pani in panchina

Prima gara casalinga del Piacenza che affronta il Borgomanero con numerose novità di formazione. Viali opta per un 4-3-3 che vede l’esclusione simultanea di Bovi e soprattutto Pani. Dunque, Cortesi torna in cabina di regia, con Orlandini e Alessandroni ai suoi fianchi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà