Faggiola, valore alle eccellenze alimentari. In cantiere il Museo del Grana Padano

21 Settembre 2013

Nell’ambito della manifestazione “Un mare di sapori” alla Faggiola di Gariga si è tenuta questo pomeriggio la tavola rotonda dal titolo “Nuovo valore ai territori rurali e alle eccellenze alimentari. Strategie, strumenti ed opportunità”. Tra gli ospiti Andrea Sinigaglia direttore di Alma, la scuola internazionale di cucina italiana che secondo lo stesso non conosce crisi anzi: “Proprio grazie alla crisi abbiamo triplicato le iscrizioni: tante persone che perdono il lavoro o vogliono finalmente realizzare il sogno di una vita, dopo un anno e mezzo di scuola riescono ad inserirsi nel mondo del lavoro senza difficoltà”. Durante l’ incontro, coordinato dal direttore del Tgl Nicoletta Bracchi, si è parlato dell’idea di creare all’interno della Faggiola un museo del Grana Padano, una proposta rilanciata dal professor Paolo Rizzi dell’ università Cattolica che vede proprio nell’azienda di Gariga la sede ideale. Idea che piace molto all’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni, presente alla tavola rotonda.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà