Piacenza

Pro Piacenza, Carminati ha convinto. Con il Borgomanero però, sarà emergenza

1 novembre 2013

20131101-181734.jpg

Due settimane di prova e per Simone Carminati ecco arrivare l’ok al tesseramento da parte di mister Arnaldo Franzini: nel testacoda di Borgomanero, ci sarà dunque anche il terzino classe ’93 cresciuto nell’Albino Leffe e che, lo scorso anno, ha collezionato 19 presenze tra le fila del Prato, in Prima Divisione.
Il fluidificante mancino, seppur convocato, difficilmente sarà in campo domenica sul sintetico di Borgosesia, dove Franzini dovrà fare i conti con il fanalino di coda del torneo ma, soprattutto, sarà costretto a far fronte ad una vera e propria emergenza. In particolare nel reparto arretrato è allarme rosso, viste le assenze di Melegari, out per squalifica, di Silva, ancora fermo causa pubalgia e, con tutta probabilità, pure Colicchio sarà costretto ad alzare bandiera bianca. Problemi anche per il giovane centrocampista Dosi e alcune noie muscolari mettono in dubbio anche la presenza di Delfanti in attacco. Si profila un impiego di Pessagno nelle vesti di difensore centrale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE